AMP non sarà richiesto per la sezione Migliori storie di Google

Quando Google Page Experience Update entrerà in funzione nel 2021, AMP smetterà di essere un requisito per la sezione delle storie principali.

Google ha annunciato un nuovo aggiornamento di Page Experience e insieme a questo Google non richiederà più AMP per la versione mobile della sezione Migliori storie nella ricerca di Google. Ciò non accadrà fino a quando nel 2021, ma è importante notare che l’esperienza della pagina sarà un fattore vitale nel determinare quali contenuti mostrare nella sezione Storie principali.

Cosa succede nelle migliori storie adesso? , Google ha detto che solo le pagine AMP potrebbero presentarsi nella versione mobile di Google dei migliori piani di ricerca. Proprio di recente, Google ha lasciato che alcuni fornitori di notizie locali per le storie relative a COVID-19 ignorassero questo requisito .

Quando questa esperienza sulla pagina sarà attiva nel 2021, Google non richiederà più AMP per la sezione delle notizie principali. Devi solo assicurarti che le tue pagine funzionino bene in termini di punteggi di Esperienza sulla pagina.

AMP può ancora mostrare nelle storie principali. AMP può e sarà ancora visualizzato nella sezione Migliori storie di Google dopo questo aggiornamento. Infatti, Rudy Galfi di Google ci ha detto che la maggior parte delle pagine AMP ha già un ottimo rendimento in tutti i fattori di esperienza della pagina . Ma se non hai AMP, allora quelle pagine non AMP ora possono anche classificarsi bene nelle Top Stories.

Google ha scritto “quando lanceremo l’aggiornamento del ranking dell’esperienza sulla pagina, aggiorneremo anche i criteri di idoneità per l’esperienza Top Stories. AMP non sarà più necessario per far apparire le storie nelle Top Stories sui dispositivi mobili; sarà aperto a qualsiasi pagina. “

Google ha aggiunto, “insieme a questa modifica, l’esperienza della pagina diventerà un fattore di classifica nelle Top Stories, oltre ai numerosi fattori valutati. Come in precedenza, le pagine devono soddisfare le norme sui contenuti di Google News per essere idonee. I proprietari di siti che attualmente pubblicano pagine come AMP, o con una versione AMP, non vedranno alcun cambiamento nel comportamento: la versione AMP sarà ciò che è collegato da Top Stories. “

Perché ci preoccupiamo. Questa modifica aprirà più editori per essere in grado di mostrarsi nella sezione Storie principali sui dispositivi mobili. Ciò significa maggiore concorrenza per il traffico e le parole chiave. Ma significa anche che puoi ottimizzare le tue pagine non AMP per fare bene nella sezione Top Stories mobile e superare i tuoi concorrenti che potrebbero aver deciso di usare AMP. Significa anche che se non ti piace usare AMP e mantenere le pagine AMP, puoi eliminarle e classificare le tue normali pagine mobili nella sezione Storie principali.

Promemoria; questo non è attivo oggi, non sarà attivo fino a quando nel 2021, quando Google lancerà il nuovo Page Experience Update .

Facebooktwitterlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.